Ascoli: al via il progetto riabilitativo per la malattia del Parkinson

È in corso presso il Centro Ambulatoriale S. Stefano di Ascoli Piceno, il progetto riabilitativo innovativo rivolto ai pazienti e alle loro famiglie con momenti di supporto psicologico, tecniche orientali (Tai Chi) e cantoterapia.

Il progetto si inserisce nell’ottica dell’approccio riabilitativo inteso come somma di interventi multidisciplinari, con una presa in carico totale del malato e della sua famiglia. Il programma riabilitativo comprende altre figure coinvolte nella gestione del paziente: fisioterapista, terapista occupazionale, logopedista e assistente sociale.

Il progetto si avvale della collaborazione dell’Auser provinciale di Ascoli Piceno, con il contributo della Fondazione Carisap che ha anche dato la disponibilità di un automezzo, che consente la possibilità di trasporto presso il Centro Ambulatoriale S. Stefano.

Il progetto è totalmente gratuito.

Per informazioni rivolgersi allo “Sportello Parkinson” presso il Centro S. Stefano, al numero: 0736/253809

 

Questa voce è stata pubblicata in Attività locali e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...